A volte ritornano e mica ne sentivo la mancanza

Ogni natale torna qualcuno dal passato e quest'anno tra i doni che avrei fatto a meno di scartare è tornato quest'uomo quì (metto il link perchè non so farlo mica funzionare. però se funziona lo tolgo http://aliceassassina.splinder.com/post/13028969/storie-di-menti-deviate) , dopo circa un paio d'anni di silenzio, sottoforma di sms.

  "Ciao Francesca, blablabla faccio gli auguri blablabla persone che stimo blablablabla, dopo di te blablabla  successe cose inenarrabili"

Il primo istinto è stato cacciare un sonoro vaffanculo, cancellare il messaggio e continuare a strafogarmi senza ritegno insieme al parentame. Poi un tarlo obeso s'è insinuato nel mio cervello e non c'è stato più verso di resistere alla tenzazione.
Se c'è una cosa che non si deve mai fare con me è parlare di qualcosa senza raccontarla nei minimi dettagli. Vado fuori di testa se non me la si dice entro 3 minuti. Voglio i particolari, tutti, finchè la curiosità non si placa e non faccio reset dimenticando tutto.
Cado nella rete di Fantocci e chiedo spiegazioni.

Ora, non posso raccontarvi le cose inenarrabili perchè vi voglio bene e non siete pronti a tutto questo ma posso dirvi che in queste cose sono contemplati anche un afroamericano e una norvegese e un Grazie perchè senza di te tutto questo non sarebbe potuto mai succedere.

Non mi sento molto orgogliosa di questa iniziazione.
Sarò ingrata.

tumblr_ldtmpsBLnW1qa6ibno1_500

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a A volte ritornano e mica ne sentivo la mancanza

  1. andreaspa ha detto:

    Sembrerà banale…ma ho un film porno che inizia proprio così: un afroamericano, una norvegese, lui e lei.

  2. tellurica ha detto:

    parafrasando qualcuno, "penso a delusioni, a grandi imprese, a una norvegese…".
    p.s. ma affanculo, ce lo hai mandato o era pure uno spreco di sfanculi?

  3. aliceassassina ha detto:

    Andrè girami il porno così vedo se uno dei protagonisti è Fantocci.

    Signò manco lo sfanculo si merita. Le risate in faccia sì però!

  4. GiacominoLosi ha detto:

    l'ho letto tutto d'un fiato ruttando le clementine di Natale. Mi sembrava appropriato.
    Comunque non è lui, sei te.

  5. aliceassassina ha detto:

    So io a fa che?

  6. andreaspa ha detto:

    Se te lo girassi rischierei la galera.

  7. aliceassassina ha detto:

    perchè? video amatoriale girato di nascosto??

  8. amber_80 ha detto:

    …  credo che con gli ex non ci sia via di mezzo: o si resta in ottimi rapporti e si continua a volersi bene come amici, oppure si passa a odiarsi di brutto.
    le sfumature di grigio non sono contemplate.  come nel mio guardaroba!

  9. andreaspa ha detto:

    Quello sarebbe il minimo.

  10. aliceassassina ha detto:

    e allora continua nel racconto chè voglio sapere

  11. andreaspa ha detto:

    Quel filmino è talmente "zozzo" e compromettente che sembra di assistere a delle torture nella prigione di abu ghraib.

  12. SnimoR ha detto:

    Fantastico questo post! Sono passata di qui per caso e tornerò di sicuro a leggerti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...