Sister Morphine

Allora io stamattina mi volevo sbattere in terra fino a sfrangiarmi le ossa perchè di alcune cose non ne posso più per il male che mi fanno. Ci penso e mi prende l'angoscia e vorrei avere una gomma magica che tutto cancella. Ero lì che rimuginavo sul modo migliore per perdere non tanto i sensi ma la memoria in una stanza senza finestre e sentivo gli altri che dicevano chebello chebello.
Poi mi sono affacciata da un'altra stanza e vedo i fiocchi della neve che per me che non ci sono abituata sono belli da guardare mentre scendono lenti e veloci insieme.
Sono rimasta ebetizzata per venti minuti a guardare il niente puntellato di bianco e tuttauntratto ho realizzato che ero felice e ho capito una cosa.

La neve è morfina per me.
Scende e annulla tutto. Scende e copre la merda del cervello. Scende e mette in silenzio tutto. Scende e dà serenità.
Scende e dà assuefazione.
E finchè dura io mi blocco.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a Sister Morphine

  1. andreaspa ha detto:

    Ricorda però che, chi caga sotto la neve, prima o poi si scopre…

  2. aliceassassina ha detto:

    Qua a roma sono tutti bravi. cagano nei cessi.

  3. riogabry ha detto:

    e soprattutto attutisc i rumori, sembra di stare in una bolla, l'unica cosa che mi secca sono i 17 Km da fare in macchina per andare al lavoro … tempo medio 4 ore ….

    Lacio Drom
    Rio

  4. cizou ha detto:

    anche a me fa quest  effetto.pero non tutti la pensano cosi.a moltipare una catastrofe..il nostro sindaco pareva stesse affrontando una calamita naturale…

  5. Jo5ephine ha detto:

    Leggendo questo post noto che abbiamo tre cose in comune.
    1) Anche da me la neve è rara
    2) Proprio per questo quando nevica divento una bambina stupida e stupita dal bianco manto e inizio a perdere tempo guardando il panorama innevato, corro in strada anche da sola a giocare con la neve e scattare foto prima di chiunque altro per godermi in solitudine uno spettacolo di tale rarità (nel mio blog puoi vedere una bella foto che ho scattato)
    3) Anche io recentemente maledico il signore per degli acciacchi che ti tolgono la pazienza, da febbraio ho una nevralgia che mi fa soffrire quando sto seduta e ora mi fa pure male un braccio. Con un bicchiere di vino momentaneamente passa tutto, quindi ecco, beviti il tuo bicchiere di vino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...