A volte ritorno

Avevo voglia di mozzarella di bufala.
Trascino le gambe per mezzo quartiere seguendo le dritte degli autoctoni

"La bbufala bbona ce l'hanno quelli strani dietro l'angolo"
"Vabè, mo ci vado"

E entro, tutta speranzosa, osservando i pizzicaroli e cercando di capire perchè so' quelli strani.
Mi guardano e io continuo a non capire. Concludo che di strano c'hanno solo il fatto che riescono a finire il sudoku in tempi normali, per giunta mentre mi chiedono cosa voglio.

"Salve, avete mozzarelle di bufala"
"Eh no, l'abbiamo finite proprio adesso"

Ecco, se c'è una cosa che mi fa avvelenare è questa frase. Che te costa dirmi solo "le abbiamo finite?" Mi devi far rodere e odiare l'avventore prima di me che m'ha fottuto il cibo? Lo devo rincorrerre e menare con la panna spray precendentemente acquistata?

"Ah mannaggia, le volevo proprio. Vabè, abortirò" (e qui apro una parentesi: da me la parola Abortire, legata ad un concetto di cibo, vuol dire semplicemente che non potendo sfamare una determinata voglia mi rimane per un tempo indeterminato)

"Uuuuh signorì non me n'ero accorta ma mo che me l'ha detto se vede"
"Che?"
"Se vede dai capelli che aspetta. Ce l'ha così lucidi"
"Infatti…buonasera"

C'avevano ragione. So' proprio strani quelli.

NdA:
Ma che riapri? Essì perchè sto blog mi piaceva. C'era un bell'ambiente e mi sentivo padrona della situazione.
Sciolta e tranquilla.
Tuttomiosolomio
E allora riapriamolo, checcazz.

A volte ritorno

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a A volte ritorno

  1. anonimo ha detto:

    ah…beh, volevo ben vedere che solo perchè mò ci sta FB, si lasciava al macero il BLOG 😀 ètuttanartracosa :DLo

  2. anonimo ha detto:

    e poi a me piace tanto che riapri…che alla fine anche se ci sentiamo praticamente tutti i giorni qui mi piace stare…e poi dobbiamo fare quello insieme…tu e io Sista…e poi non mi sto nemmeno a firmare perchè tanto dovresti avere capito chi sono…e poi..se così non fosse…che peste ti colga…ma anche no 🙂

  3. aliceassassina ha detto:

    Ciao monamour meneghino (quello buono non quello cattivo) :-*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...