Signorina Primavolta

Post tempestato di foto, ovviamente non mie.

Ponte lungo fatto di tante prime volte che aprono una stagione nuova, quella stagione piena di sole, di lettini e di acqua, di progetti irrealizzabili ma sperabili, stagione che chiamano estate.
Io la chiamo solo stagione tranquilla.

E così si va per la prima volta al Lago di Martignano al grido di "Lontano dai bambini" ma poi mica tanto.
Prima volta in costume senza le paranoie del "C’ho la panza" "So’ troppo bianca " e " Ma so’ tutte anoressiche qua". Ci si stende sul lettino e si ozia lì tra libri chiacchiere, sorrisi e panini e ‘mbuto. Lì c’è l’acqua blu e fredda. C’è l’acqua dolce e cheta che a me fa tanta paura perchè nel lago non galleggi, se non ti muovi vai giù come un turzo e niente bagnetto allora ma solo occhi persi dentro quel blu che dà una pace che non si immagina.
lago+099_500

 

 

 

 

 

 

 

 

 

E poi per la prima volta mi imbatto in una torta. Metto la parannanza*, leggo le istruzioni, sbatto farina, uova zucchero e qualche altra polverina magica che ha fatto la magia di far uscire la torta, taglio mele, le condisco, le dispongo pure artisticamente, inforno e rimango un’ora seduta per terra di fronte al forno a guardare il miracolo della torta che non si brucia e tanto orgoglio mi invade e sono felice e mi sento meno pippa di quanto immaginassi.
torta

 

 

 

 

 

 

 

*parannanza= grembiulino usato per cucina

E poi Tutti al mare tuttialmare, canticchiando i Virginiana Miller ma anche Tony Tammaro che è sicuramente più allegro dei primi. Prima volta allo Zion, la spiaggia dei fricchettoni, con il reggae ( che non lo reggae più) e tanto di speaker che spingeva i racchettoni dell’amico suo ambulante, la spiaggia in cui tutto è permesso, in cui la gente parla, fuma, beve, gioca e ride. Lettino d’obbligo, una distesa di panzette bianche che all’una sono già violacee e primo bagnetto di Frà. Un bagnetto che non pensavo di fare perchè l’acqua era torbida e gelida ma, si sa, se vedo il mare, tempo zero ci sto dentro e sguazzo.  E pure qua felicità a mazzetta.
20071110+-+Torvaianica+006

 

 

 

 

 

 

 

E poi la sera tutti da Necci, baretto che ci vedrà spesso e volentieri per tutta l’estate perchè nonostante i camerieri siano un po’ ritardati e i prezzi non proprio simpatici si sta bene, ci sono gli alberi, la ghiaia, i tavoli all’aperto e musica d’altri tempi. E prima figura di merda e oltraggio del bevitore. Un bicchiere di birra spaccato, che non sarebbe cosa grave se non fosse che il bicchiere era pieno pieno e il ritardato non ne ha portato uno in cambio ma nulla di grave e irreparabile. Il cameriere la pagherà prima o poi e io, circondata dalle amichette, mi sentivo bene.
Ci sarebbero altre prime volte, come il cambio di stagione, il botto ( non mio) sotto casa, i soldi spesi in spese grandi e piccole, il pianto liberatorio di un pezzo di cuore e le carezze che non avevo mai fatto ma quest’ultima cosa fa parte davvero dei cazzi miei e tale rimane.
necci

 

 

 

 

 

 

 

Quindi BELLA PEMME’

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

12 risposte a Signorina Primavolta

  1. Galatea ha detto:

    ammmove mio, la stagione è iniziata al gvido di op op giovani mavmotte…io tra le prime volte ci metto anche la mia discesa al lago sulla stradina sgarrupata con pendenza del 90%! :DDDDDDDDDD
    evviva necci, martignano, il cameriere sardo-rumeno e le panze bianche! :*****

  2. aliceassassina ha detto:

    Evvevo amove mio,
    sei stata bvavissima su quella discesa vipida vipida.
    Il mio ovgoglio!
    ^^

  3. Galatea ha detto:

    …2 deficienti ^_^

  4. aliceassassina ha detto:

    deficieni ma con molta classe signova mia!

  5. perturbamento ha detto:

    …e oggi tristemente in ufficio…che barba…

  6. aliceassassina ha detto:

    No no nessuna tristezza, sto a tremila, faccio ottantadue cose insieme, senza drogarmi! ( se non faccio così non mi passa più) 😉

  7. orax ha detto:

    vuoi vedere che riesci ad ipnotizzare le torte?

  8. aliceassassina ha detto:

    grande orax!!
    Tu non lo sai ma hai fatto salire la mia autostima di maga di duemilaquattrocento elfopunti!
    Cammiunate di torte per te quando vieni qui!

  9. orax ha detto:

    attenta, ogni torta una cena in offerta…la maga sei tu e sai perchè

  10. betazed ha detto:

    necci…spettacolo! effettivamente però i prezzi non sono di quelli che ti lasciano la borsa pesante. Ma al Pigneto ci son veramente tanti posti mooolto carini. Sei mai stata da Primo al Pigneto? carni ottime. Da provare.
    ciauz e buone prime volte…

  11. anonimo ha detto:

    ah …ok… allora buoni cazzi!

    🙂

    http://killer_piteless.blog.tiscali.it/

  12. cizou ha detto:

    mi fa piacere leggere cosi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...