Archivi del mese: aprile 2008

I’ve got sunshine on a cloudy day

e oggi, nonostante faccia freddo e stia sveglia dalle 6 e 23, piova, il cielo abbia una bruttissima tonalità di grigio, il sole me lo sono portato in ufficio. Oggi il sole ce l’ho dentro e mi riscalda e io … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | 2 commenti

L’andata del primo giorno di scuola è filata lissia lissia. Il ritorno è stato massacrante. Ma tra l’andata e il ritorno ci sono stati tanti cioccolatini, tanti sorrisi, spaghetti flitti, pollo aglodolce, tanti piccolissime soddisfazioni, tante parole belle della mail … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , | 4 commenti

Rubo lo spunto ad una donna magica e controllo l’oroscopo dell’Internazionale. Non c’ho mai creduto a ste cose cosmiche e astrologiche ma quegli oroscopi sono carini da leggere e poi ultimamente sto credendo un po’ a tutto perchè mi sono … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | 11 commenti

Giorni di grossi botti in ufficio. Gli arretrati di sedici giorni di malattia, uniti a deliranti traduzioni per deafblind people, a cazziatoni telefonici, a lavori degli altri dati a me ( che tanto Francesca e gggiovane e c’ha tanta voglia … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , | 4 commenti

Mi piacerebbe chiedere ad un serpente se quando cambia pelle sta male. Se la muta è dolorosa. Se mentre la pelle vecchia si stacca gli viene da vomitare, gli dispiace, non vede l’ora di togliersela di dosso per essere un … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato | 17 commenti