In bilico

La sensazione è quella di camminare lungo una fune a 15 metri da terra…

…senza alcuna rete di protezione

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

14 risposte a In bilico

  1. anonimo ha detto:

    Magari (e spero) non serve eh, però pe’ non sapè nè legge e nè scrive, io sto qui piena di cuscini morbidosi, non si sa mai 😉

  2. Galatea ha detto:

    Utente anonimo un corno, ero io!!!
    sgrunt

  3. aliceassassina ha detto:

    ahaha signò già stavo dicendo “chi è st’anonimo che scrive come mio marito…”

  4. Galatea ha detto:

    Conosci altre deficienti che scriverebbero “morbidosi”? 🙂

  5. Iltov ha detto:

    E se la parte migliore fosse la caduta?
    Ti lascio un saluto.
    Gianni.

  6. Alexios976 ha detto:

    Il problema non sta nella caduta, ma nell’atterraggio.

    Io che ho già le vertigini da seduto 😐

  7. cizou ha detto:

    non ti facevo cosi…alta!
    ideona:
    indossa il paracadute! oppure almeno portati un ombrellino stile mary poppins…che dici ? eh?

  8. cizou ha detto:

    @ale
    (scusa fra..ma mi vien spontaneo)
    ti facevo meno coraggioso!

  9. bililli ha detto:

    Fragile equilibrista
    Piccola e fragile equilibrista
    che ancor adesso scrivi
    dolcissime preghiere
    implorando di non perdere te stessa

    riflettiti orgogliosa
    nello specchio del tuo animo sensibile
    e sorridi alla vita
    illuminandola di te

    poiché solo per chi ti ama
    con tutto il suo essere…

    tu sei il vero senso dell’esistere

    fragile equilibrista
    dai capelli che colorano il sole
    sempre cammini a piccoli passi
    sul filo interminabile
    d’un mare sognatore d’amori eterni

    mai dovrai temere
    di cadere nel vuoto incolmabile dell’incomprensione
    poiché tra una folla ipocrita
    di avide gelosie prive di cuore

    il giaciglio sincero d’un amore mai sopito
    attende senza esiti
    che tu sorrida per sempre
    sarai sempre nel mio cuore…

    Ti voglio troppo bene Fra….
    Dolce notte…

  10. aliceassassina ha detto:

    @Iltov: la caduta è un’ipotesi che sto seriamente valutando…se senti lo schianto porta un cucchiaino

    @ alexios976: siamo gatti caro mo, cadiamo seeeempre in piedi (pare vero…)
    @ cizou: chiederò a babbo natale l’ombrellino e visto che ci sto gli chiedo pure il vestito di mary poppins chè m’è sempre piaciuto 😉

    @ bililli: finchè ci saranno persone come te rimarrò su quel filo senza paura di farmi male nel cadere…
    :*

  11. treppunte ha detto:

    ascolto consigliato: giorgio canali, precipito
    ciau

  12. aliceassassina ha detto:

    @ treppunte: va da sola con il post questa canzone…

  13. militante ha detto:

    oh! non fare scherzi eh! 🙂

  14. aliceassassina ha detto:

    Tranquillo militante, non mollo!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...