Storie di menti deviate

Estratto depurato da una conversazione pomeridiana avvenuta, fortunatamente per la controparte, in una finestra di emmessenne

 Bello mio tutto bene?

Eh sai sono giorni duri questi

 Mi dispiace. Cos’è successo? Problemi in famiglia? Personali? Catastrofi naturali imminenti?

No no è il lavoro. Mi sta distruggendo. Non ho più il tempo di vivere…

 Addirittura…non ricordavo che lavorassi in miniera..

Non scherzare. I ragazzini sono capaci di distruggerti e poi l’altra cosa che è un lavoro, lo sai no?

 Essì immagino ( ma vaffanculo, hai un lavoro non lavoro e ti lamenti). Senti un po’…noi ci vediamo? (Fantocci me lo dii)

Eh non lo so. Sono davvero stanco, non ce la farei…Comunque scusami. Volevo chiamarti ma poi mi è andata male una cosa ed ero troppo incazzato per uscire

Perchè? Dovevi chiamarmi?

Volevo farti una sorpresa ma poi mi sono incupito

E non potevi fare il vago invece di dirmi che volevi farmi una sorpresa? Mo rosico due volte.

Hai ragione

Eh lo so. Comunque dai, liberati così andiamo in spiaggia (Fantocci me lo dii)

Bello! Però non posso…mi piacerebbe proprio stare un po’ con te. Che fai oggi?

 Mah niente. Devo fare dei giri per i negozi

Che bello. Ti accompagnerei ma non posso proprio. Sai tutti questi impegni…però lo farei molto più che volentieri. Il tempo che non basta mai ma vorrei proprio tanto stare con te

Allora trova il modo. Non credo tu non abbia un’ora libera ( Fantocci me lo diiii)

Proprio non ce la faccio…però vorrei

 ‘A Fantò ma vaffanculova!

 

E vaffanculo pure a Splinder che mi visualizza questa conversazione un po’ come gli pare

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

13 risposte a Storie di menti deviate

  1. treppunte ha detto:

    Izzo è un fico!

  2. malaparata ha detto:

    marò, poi uno dice che le donne sono complicate, ma i maschietti no eh?
    cià
    giadim

  3. martyna77 ha detto:

    ahahahahahah!
    troppo forte!
    :))

  4. Galatea ha detto:

    AHAHAHAHAHAHAHAH!!!
    ME LO DIIIIIIIIIIIIIIII!

    (ma che cazzo me rido?)

  5. Galatea ha detto:

    Ah, e vaffanculo di nuovo a splinder che ti visualizza i commenti in bianco. Stasera riprovo a mettere mano al tuo accattiemmelle. Ne resterà uno solo!

  6. martyna77 ha detto:

    si, “me lo diii mi” ha fatto morire..lui è un coglione,ma in quanto uomo.. giàssai.

  7. aliceassassina ha detto:

    Martì non è che siccome è uomo è scusabile…è cretino e devo pestarlo a sangue.

    Signò qua meglio che ridiamo se no facciamo a capocciate!

    Treppunte sì, Izzo è davvero un fico, anzi era.

    Malaparata ciai ragggione.
    e tanto per fare testo dibadisco il mio vaffanculo a splinder!olè

  8. martaeoltre ha detto:

    dannati uomini

  9. militante ha detto:

    però è stato eroico ad instistere sul “vorrei ma non posso”.. 😉

  10. martyna77 ha detto:

    no, ma figurati…casomai è un’aggravante!
    ..te passo un manganello dei miei,se te serve..

  11. josiane ha detto:

    Spassosissima questa conversazione, il tizio in questione non dovrebbe essere tanto preso a giudicare dalle scuse infinite che ha prodotto in pochi attimi.

  12. Lulu11 ha detto:

    il punto è se alla fine te lo dii o non te lo dii!

  13. anonimo ha detto:

    (lo leggo con solo 4 anni di ritardo, ma se me lo linki, nel 2011 io me lo leggo nel 2011…)


    "E non potevi fare il vago invece di dirmi che volevi farmi una sorpresa? Mo rosico due volte."

    questa è bellissima!
    a me fa incazzare come un matto con i regali…"ti volevo fare questo (e di solito sparano un regalo bellissimo), però poi ho pensato di farti quest'altro perchè è più personale (una cagata pazzesca, e da due soldi, tra l'altro…)"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...