V-day anticipato

Uno arriva a un certo punto e dice "MO BBASTA"
Io quel punto l’ho superato da tempo ma me ne sono accorta adesso.
E mi sono rotta le palle di un po’ di cose.
Di stare a sentire le parole inutili.
Di sorridere di fronte a lusinghe altrettanto inutili, dette non si sa bene per quale motivo.
Di mettere svariate pezze ai casini degli altri.
Di sostenere non solo i miei piccoli problemi del cazzo (frase da leggersi in senso lato ma anche no) ma pure quelli degli altri.
Perchè io non ho le spalle larghe. Non ce l’ho. C’ho le spalle a forma di salice piangente. Sono piccole e pure bruttarelle.
Perchè io non c’ho scritto in fronte Santa Maria Goretti e nemmeno Gioconda.
Perchè sto in piena sindrome premestruo e l’accuso parecchio.
Perchè sono metereopatica e co sto tempo non ci capisco niente.
Perchè non ho messo io un chiodo a gesucristo.
Perchè oggi mi sento come quando ho le sigarette ma non l’accendino. E posso assicurare che è una sensazione castrante.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

8 risposte a V-day anticipato

  1. uhmmm ha detto:

    bellaaaaaaaaaa…casini della madonna, ops…madonnina, a parte come stai?
    io sarò a roma il prossimo uic end, ma tu stai in merda e non ci si vede, i suppose .
    bacio L.

  2. durk666 ha detto:

    Castrante, decisamente castrante!

  3. treppunte ha detto:

    io ho accendini e cartine ovunque, odio avere il tabacco ma non potermi girare la cicca o non poterla appicciare.

  4. anonimo ha detto:

    Vorrei scriverti che il tuo post mi ha fatto sorridere…ma visto che è una giornata nera non vorrei essere mandata a quel paese…per cui…ti faccio un saluto serio e austero! Che non guasta mai! 😉 Pand

  5. quellochemanca ha detto:

    …uhmm…che strano…mi sta succedendo la stessa cosa…anch’io sto cercando di dimettermi da ”Padre Sandro”…la spalla…quella a cui tutti si sono sempre apoggiati comincia a cedere…a farmi male…a volte il dolore è lancinante…Tutte queste vite…da vivere insieme…forse mi hanno fatto dimenticare la mia…E’ ora di pensare un po’ a me…anche perchè poi a forza di viverle quelle vite ti lasciano addosso sempre le parti piu’ negative…le sole che le persone vogliono condividere perchè non hanno il coraggio di affrontarle da sole…

    …bacio

  6. anonimo ha detto:

    vengo qua da anobii.com … mi piace, tornerò =)

    Benni

  7. perdita666 ha detto:

    mi piace qui, abbiamo molto in comune. a presto.
    angela

  8. martaeoltre ha detto:

    solidarizzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...